controllo-mare1
Nell’ambito della sicurezza e del controllo in mare vengono utilizzate specifiche telecamere, appositamente studiate per essere montate su navi o altri mezzi marini.

Spesso sono inoltre impiegate specifiche termocamere (vedi figura sotto), che assicurano la possibilità di controllare un’area anche in condizioni di visibilità scarsa o assente.

Nell’immagine è rappresentato un esempio di comunicazione dati audio-video tra diverse imbarcazioni e con la centrale a terra. Le informazioni sono acquisite da telecamere posizionate sull’elicottero, su una delle due imbarcazioni e su un natante di ricognizione.

Tutti i segnali vengono trasmessi alla nave base e da questa, tramite un ripetitore, vengono ritrasmesse tramite satellite in tempo reale alla sala controllo del comando centrale a terra.
controllo-mare2